Nel 2009, il Consiglio Regionale Veneto approva la legge 9 ottobre 2009 che istituisce la Veneto Film Commission, alla quale sono attribuite le funzioni di promuovere la conoscenza del territorio, coordinare la ricerca di luoghi e attività professionali interessanti le produzioni, con completamento delle fasi già in corso; avviare successivi approfondimenti e relativa diffusione; definire, anche mediante accordi di programma, le modalità di collaborazioni con gli Enti territoriali del Veneto per le attività relative ai servizi necessari alle produzioni; promuovere e fornire servizi informativi, anche attraverso gli uffici regionali attivi nel territorio, in collaborazione con soggetti pubblici e privati che possano essere interlocutori utili per le attività di produzione. Inoltre, la Film Commission, istituisce un fondo per incentivare sia le produzioni cinematografiche sia lo sviluppo dei progetti. Conseguentemente alla Veneto Film Commission, sono sorte la Film Commission locali: Venice Film CommissionVicenza Film Commission, Padova Film CommissionPolesine Film CommissionVerona Film Commission e Marca Treviso Film Commission.